"Noi guardiamo senza sorrisi ne tristezza il passato. 

Facciamo teatro per ospitare al meglio il futuro. 

Noi giochiamo con il tempo perché crediamo che sia una cosa viva.  

Abbiamo creato il collettivo internazionale in questo stato d'animo e con la voglia di condividere la nostra dolce follia. 

La follia di chi crede ancora che il teatro possa cambiare la vita.” - gli Eredi.